LE MIE MONTAGNE....attimi di evasione...                                   di Silver
 
Gita  PUNTA CHALIGNE 2.608 mt.
Regione  Valle d'Aosta
Partenza  Buthier  (1409 m)
Quota arrivo  2608 m
Dislivello  1200 m
Difficoltà  EE
Rifugio di appoggio  Rif. Chaligne - chiuso

...a volte la montagna riesce ancora a stupirmi... i colori di fine autunno sembrano pennellate che tolgono il fiato, adoro la montagna in questa stagione..

Gita spettacolare su una delle più famose e frequentate cime della Valleè. Volevamo pestare la prima neve della stagione e cosi è stato. Arrivati senza problemi al rifugio, si entra nel bosco alle sue spalle cercando le rare tracce di sentiero, non sempre visibili in questa stagione.
Neve continua dai 2000 in sù, farinosa e non portante, che ci ha costretto ad un duro lavoro di tracciatura fino al bivio, dove la via normale continua per il colle Chaligne. Noi, senza racchette, abbiamo deciso di proseguire sulla spalla della parete Nord est...e alla fine si è rivelata la decisione giusta, nonostante i 50 cm di fresca siamo giunti in cima in una giornata dal clima primaverile.

Grandioso il panorama circolare, con il Cervino che domina incontrastato. Parecchia neve sui versanti Nord.

Da rifare con manto nevoso assolutamente assestato, il lungo traverso che porta al colle è decisamente esposto alle scariche della parete.

Con Guido sempre in forma...anche nei momenti più critici.

nota: dormire al rifugio per vedere l'alba in cima, da fare!.
 



Your comment will be posted after it is approved.


Leave a Reply.