LE MIE MONTAGNE....attimi di evasione...                                   di Silver
 
Partenza - Moggio  (800 m)
Quota arrivo - 2010 m
Dislivello - 1500 m
Difficoltà - EE
Rifugio di appoggio - Nicola
Attrezzatura consigliata - Ciaspe - ramponi

Saliamo da Moggio ai piani d'Artavaggio e quindi puntiamo diretti alla cima al Soda. Da qui discesa verso la bocchetta di regadur, e risalita verso la lunga cresta che attraversa la cima dell'Aaralalta per poi depositarci sul Baciamorti dove arriviamo sotto una fitta nevicata. Bellissima traversata davvero lunga, circa 20 km, forse qualcosa in più, che in condizioni di tempo stabili offre grandi vedute dal Disgrazia al Bernina.
Condizioni della neve non ottimali, grossi accumuli da veto nella conca e ghiaccio lungo la discesa del Soda.
Con Grigna.
 



Your comment will be posted after it is approved.


Leave a Reply.